Forza Lavoro Body Wrapper

Una giornata particolare. A Firenze.

  • 20
    2023
    Mar
    1:55 pm
  • 2
  • 332
  • 404
    5

Ero anch’io in piazza a Firenze assieme a migliaia di compagni,in difesa della scuola pubblica e della costituzione,manifestazione indetta dopo l’aggressione fascista agli studenti del collettivo studentesco del liceo Michelangelo di Firenze.

Sono sceso in piazza per un riflesso naturale,per me essere antifascista è come respirare e sono sicuro che le migliaia di compagni li sabato hanno avuto lo stesso riflesso,esserci era un dovere morale e non solo in difesa della costituzione e della scuola pubblica,che ritengo debba rimanere un presidio democratico e di partecipazione,ma aggiungerei anche che ero li contro la guerra che è plasticamente la dimostrazione di cosa significhi fascismo o nazionalismo che poi è la stessa cosa,ero li anche contro ciò che sta avvenendo al popolo palestinese che il governo fascista d’Israele  sta portando avanti,ero li per manifestare il mio dissenso verso il nostro governo fascista che ha come unica possibilità di giustificare  il proprio operato il mostrare i muscoli ai poveri e impedire i soccorsi ai naufraghi che fuggono dalle guerre causate dall’occidente e no caro ministro loro non possono programmare quando fuggire non possono.

Ci sono fatti come questi,odiosi, e poi chi minimizza,ridimensiona,confonde ,giustifica , cerca il colpevole un gioco d’equilibrismo stomachevole tutto per evitare di condannare la matrice fascista!

Delegazione FIOM-CGIL Milano

Tornando alla piazza,è stata una bella giornata di partecipazione civile  e sociale non rassegnata ,  che mi ha anche ricordato un’altra giornata di partecipazione sempre a Firenze nelle giornate del social forum anche quelle scaturite dall’aggressione fascista di Genova,anche li era il 2001 e manifestavamo contro gli 8 grandi che pianificavano quello che c’è oggi cioè guerra,povertà accaparramento e sfruttamento delle risorse e degli uomini da parte dei più forti,io sarò sempre in piazza per queste motivazioni e farò in modo di portare sempre più compagni con me.

ORA E SEMPRE RESISTENZA!