Forza Lavoro Body Wrapper

D come DIRITTI

  • 20
    2022
    Nov
    8:56 pm
  • 1
  • 116
  • 404
    3

DIRITTO ad un lavoro per Adania, DIRITTI per tutti noi!”

Così per la prima volta dopo tre anni ho partecipato ad una assemblea, le mie colleghe erano tutte incazzate nere, non volevano rassegnarsi alla mia sorte, le scuse non reggevano, tutte si dicevano sicure che ero stata “licenziata”(loro preferivano usare quella parola) solo perché non ero simpatica a qualche capetto, non certo per motivi professionali e così hanno deciso di scioperare, di scioperare per me, per me che non avevo mai lottato con loro, che avevo solo goduto delle loro conquiste senza prodigarmi ma loro mi hanno dato una lezione di vita che non scorderò più.

Questa però non è una storia a lieto fine, l’azienda non ha ceduto e io mi trovo ancora a ricominciare da zero con la pia illusione di trovare un impiego corrispondente alla mia laurea e con lo sconcerto invece che i miei studi potrebbero essere addirittura un intralcio.

Quanto sono lontani quei giorni di maggio del 2006 a Tirana, l’Italia non è il paese del bengodi come mi avevano fatto credere 12 anni fa, è un luogo che specialmente negli ultimi anni sta vedendo crescere esponenzialmente intolleranza e razzismo ma malgrado tutto lo amo ancora, se è vero come è vero, che in questo paese si possono incontrare ancora tante belle persone come le ho incontrate in questa mia ultima esperienza lavorativa dove ho imparato l’autentico significato di una bellissima parola: SOLIDARIETÀ.